Presentato alla Casa del Cinema il programma del Nordic Film Fest 2017

nff

La Casa del Cinema di Roma ospita la sesta edizione del Nordic Film Fest, nato con lo scopo di promuovere il cinema e la cultura dei Paesi Nordici (Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia) e curato dalle ambasciate nordiche in Italia, in collaborazione con Circolo Scandinavo di Roma, Anica, Writers Guild Italia, Siae, Gnammo e IED. Si alterneranno nelle due sale della Casa del Cinema 14 lungometraggi, 1 documentario, 8 corti e 1 video art per circa 30 ore di proiezioni, tutte ad ingresso libero fino ad esaurimento posti e tutte rigorosamente in versione originale con sottotitoli italiani. Tra gli appuntamenti da segnare in agenda, il 4 Maggio la masterclass, promossa dalla WGI (sindacato degli scrittori di cinema, tv e web) in collaborazione con ANICA, con gli autori svedesi Mans Marlind e Bjorn Stein, creatori di serie di successo come Midnight Sun e The bridge, in cui si parlerà della costruzione del personaggio come problema del mondo contemporaneo; il 5 maggio, la tavola rotonda con i rappresentanti del settore cinematografico in Italia e nei Paesi Nordici, che mira ad approfondire la situazione delle pari opportunità in ambito cinematografico, con all’interno il seminario “A ranking of film” con Ellen Tejle (Menmbro del Consiglio Direttivo di WIFT Sverige), Livia Podestà (Swedish Institute), Lars G. Lindstrom (produttore), Jan Erik Holst (Executive editor Nordic Film Institute), Juho Kuosmanen (regista) e per l’Italia Francesco Rutelli (Presidente Anica). Per chi vuol respirare l’aria dei Paesi Nordici, ci saranno due giorni dedicati al Be Nordic (6 e 7 maggio dalle ore 10.00), iniziativa di promozione turistica, workshop, consigli e spunti di viaggio per poter conoscere meglio i Paesi Nordici e le loro tradizioni: sono previsti un laboratorio di lavoro a maglia norvegese senza ferri, un appuntamento con lo yoga nordico e numerose iniziative per i bambini. Gnammo, che lega l’incontro tra cinema e cucina tipica delle cinque nazioni, dà l’opportunità alla propria community (social eating) di creare cene a tema nella settimana pre festival. Al rappresentante diplomatico di ogni nazione la cui cucina è tema della cena offre inoltre due posti gratuiti ad ogni evento. Infine, in concomitanza del Nordic Film Festival, una mostra, aperta fino al 23 maggio, dal titolo “Donne forti luce tenue”, incentrata sulle donne (attrici, autrici, sceneggiatrici…) che nei 110 anni di cinematografia finlandese hanno fatto la storia.

Per il programma completo e per ulteriori informazioni visitare il sito:

http://www.nordicfilmfestroma.com

Roberto Puntato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...